#ripartiresicuri & COVID-19


Roma, 05 maggio 2020 – La LIBV per il Coronavirus

La Lega Italiana Beach Volley, visto l’interesse suscitato dall’argomento #ripartiresicuri, sollecita tutte le Società a condividere le proprie osservazioni sul documento allegato. L’obiettivo, per quanto sicuramente già chiaro a tutti, è quello di costruire insieme un percorso che indichi una serie di consigli e procedure utili a #ripartiresicuri, nel rispetto delle norme e della salute.

Gianfranco Meli, Presidente LIBV: “È indubbio che il momento che lo sport Italiano stia attraversando sia estremamente complicato, con realtà spesso distinte anche per via di normative regionali diverse ed in continua evoluzione. In un quadro così eterogeneo, uno sport non economicamente ricco come il Beach Volley, che in più di un’occasione ha dimostrato una fragilità interna evidente, ha necessità di estrema coesione da parte di tutti gli interessati, evitando percorsi individuali che possano disperdere risorse. Mai come oggi, e lo dimostra la comunicazione globale, le Società hanno bisogno di mettere a fattor comune delle altre le proprie competenze e conoscenze, lavorando insieme nel modo più proficuo per tutti: la LIBV si è sempre fatta promotrice di questo atteggiamento di condivisione e trasparenza ed intende continuare nella propria attività di coordinamento ed aggregazione, nonostante i difficili momenti attraversati nel recente passato. E non intende disperdere il lavoro fatto in questi anni per i propri Associati. Rinnoviamo pertanto l’invito a collaborare alla stesura del documento #ripartiresicuri, nonché a partecipare al Tavolo di Lavoro Aperto “Il Beach Volley al tempo del Coronavirus”, in diretta su OA Sport alle 18:00 di Venerdì 08 Maggio, di cui a breve, avrete il programma di dettaglio”.

Live 08/05/2020 ore 18:00 su:
📺 https://www.facebook.com/ircsporttv/
📺 https://www.facebook.com/OASportExOlimpiazzurra/
📺 https://www.sport2u.tv/

#ripartiresicuri #WEareLIBV #LIBV #donttouchmysand