Avvicendamento ai vertici della LIBV…


Roma, 27 ottobre 2018 – Novità in casa LIBV con Gianfranco Meli che succede a Francesco Ghirelli alla Presidenza della Lega Italiana Beach Volley.

ASSEMBLEA Alla vigilia delle elezioni per i vertici della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro), Francesco Ghirelli, Presidente LIBV e futuro Presidente Lega Pro rimette il proprio incarico, e l’Assemblea di Lega elegge all’unanimità Gianfranco Meli, imprenditore romano grande appassionato di Beach Volley.

GHIRELLI “Sono stati otto anni splendidi, in cui si è lavorato con grande entusiasmo al progetto Lega Italiana Beach Volley, contribuendo a far divenire «quattro pirla in calzoncini corti» una realtà affermata e solida, punto di riferimento del Beach Volley Italiano. Prende il mio posto Gianfranco, uomo di grandi vedute sportive, che sicuramente contribuirà a «liberare» il movimento e che potrà, senza alcun dubbio, farlo progredire con la massima autonomia, privo di vincoli istituzionali. La LIBV rimane nel mio cuore e porterò come esempio nel calcio quello che ho vissuto nel Beach Volley: sarò sempre un fervido ed appassionato sostenitore del movimento e di tutti coloro che lo alimentano con la propria passione.”

MELI “Succedere a Francesco Ghirelli, uomo carismatico dello sport Italiano, non è una responsabilità da poco, soprattutto se relazionata alla passione con cui Francesco ha assolto i suoi doveri di Presidente in questi anni, affrontando in prima linea anche situazioni assai scomode. Sono certo che l’entusiasmo che il movimento ha espresso fino ad oggi sarà un ottimo volano per iniziare da subito una nuova avventura ricca di successo. Dal lato operativo, convocheremo a brevissimo una riunione di Consiglio per verificare i prossimi appuntamenti in agenda e programmare al meglio le attività della prossima stagione, visti i tempi veramente ridotti.”

CONSIGLIO Lasciano la loro carica di Consiglieri, rimanendo comunque preziosi collaboratori della LIBV, anche il Vicepresidente Luigi Ludovici e l’Avvocato Astolfo di Amato, il cui studio legale rimarrà a curare gli interessi legali della Lega. Confermati invece il torinese Andrea Bissacco, il milanese Andrea Alessandri ed i romani Marco Dodi ed Emiliano Manni; all’entourage proveniente dalla Capitale, si aggiunge anche Pier Paolo Pallassini, ex-atleta e professionista di comunicazione nel settore sportivo. Partecipante all’Assemblea anche Juri Morico, Segretario Generale dell’Ente di Promozione Sportiva Opes Italia, a rappresentare le nuove sinergie tra LIBV ed Opes sulle attività territoriali per la stagione 2018-2019.

Comunicato stampa – download

#WEareLIBV #LIBV #donttouchmysand